Chi è Guanti Bianchi?


Guanti Bianchi è una ditta individuale avente come principale fine quello di fornire servizi e consulenze alle gallerie antiquarie sul web per aumentarne visibilità e profittabilità.

A capo di essa troviamo la passione, la preparazione e la tenacia di una sola persona, Alessandro Odierna, che da anni è nel settore del commercio on‐ line dell’arte.

Perché Guanti Bianchi ?

Guanti Bianchi nasce in seguito ad un evidente malcontent o generale che da molti anni oramai circoscrive una intera generazione di antiquari che hanno visto sensibilmente calare il volume delle vendite. E’ ora di voltare pagina e provare l’esperienza delle piattforme on‐ line lasciansosi trasportare mano nella mano, anzi guanto nel guanto da Guanti Bianchi.

I valori


Guanti Bianchi esprime i suoi valori sempre e solo nelle sue azioni, nei comportamenti che assume giorno per giorno, minuto per minuto. Il nostro scopo nella vita onegli affari si definisce quasi sempre in base a ciò che fai per migliorare o arricchire la vita o il lavoro di altre persone ed è per questo che i valori qualificanti di Guanti Bianchi sono l’integrità, la qualità, l’innovazione, imprenditorialità.

La mission statement


La mission statement di Guanti Bianchi è di essere il miglior fornitore del proprio servizi o sul mercato dell’arte antica on‐ line assicurando ai clienti evidenti miglioramenti nella loro vita lavorativa e nella loro vita personale. Saranno messe in atto tutte le conoscenze acquisite nel campo del web‐ marketing, della fotografia, del mondo dell’antiquariato.

Vantaggi competitivi


I concetti essenziali della pianificazione strategica che ha portato alla nascita di Guanti Bianchi sono tre: specializzazione, differenziazione e focalizzazione. Da questi capisaldi nascono tutti i due macro vantaggi offerti al cliente:

‐ Presenza sistematica sul mercato dell’arte on‐ line e conseguente possibilità di ampliare il proprio bacino di clientela internazionale.

‐ Assistenza a 360 gradi dando un contributo reale alla stessa formazione dell’antiquario sul web.